Verso le riaperture: positività per il settore alberghiero

01.04.21 11:31 By HSL Hospitality

Verso la riapertura: segnale positivo per le imprese dell’hospitality

Un segnale importante quello uscito un giorno fa dal vertice tra Governo e regioni, che va nella direzione più favorevole per le imprese alberghiere che vogliono ripartire.
Programmare le riaperture è fondamentale per restituire fiducia al Paese e alle persone e, per un settore come quello turistico alberghiero, è un passaggio necessario per permettere la ripartenza dal nostro territorio sino ad arrivare alla domanda internazionale.

«Siamo molto soddisfatti dell’indicazione uscita dall’incontro tra Governo e Regioni. È necessario partire da subito con la programmazione delle riaperture – dichiara Maria Carmela Colaiacovo, vice presidente di Associazione italiana Confindustria alberghi –. Non possiamo permetterci di perdere neppure una giornata di lavoro dopo 13 mesi di fermo pressoché totale. La programmazione in questo caso è fondamentale perché ci permette di dare un segnale importante al mercato ed organizzare la ripartenza. Tanto più oggi vedendo che molti paesi nostri concorrenti si stanno muovendo già da tempo per intercettare i primi flussi turistici legati all’estate. Al Governo e alle regioni vengono chieste subito misure e un tavolo per lavorare sulla ripartenza e sul green pass: il passaporto vaccinale che è destinato ad avere grande importanza per la ripartenza del settore» conclude la vice presidente Colaiacovo.


Se vuoi conoscere i servizi dedicati alla fase di ripartenza e vuoi fare un check-up della struttura per ricevere un report gratuito sui principali asset sui quali puntare contattaci o prenota il tuo appuntamento.

Fonte: Federturismo

Full article here.