Decreto Sostegni: Preoccupazioni per il mondo dell'Hospitality

23.03.21 12:37 By HSL Hospitality

Decreto Sostegni: a rischio il mondo alberghiero

"C’è grandissima preoccupazione tra gli operatori del settore turistico alberghiero per le informazioni che stanno circolando in queste ore sulla stampa in merito al Decreto Sostegni. 

È sotto gli occhi di tutti la drammatica situazione in cui versano le aziende. Le perdite toccano, e per alcuni addirittura superano, l’80%! È chiaro, con queste premesse, sarà indispensabile prevedere prevedere interventi mirati e proporzionali per tutte quelle realtà che hanno subito perdite di gran lunga superiori al 30% così come indicato dal provvedimento.

Una situazione davvero esplosiva che mette a rischio l’intero mondo alberghiero, i suoi lavoratori e la capacità competitiva del Paese in un ambito, come quello turistico, che potrebbe vedere l’Italia leader mondiale incontrastata."

 

Questo breve estratto dalle ultime news di Federturismo ci conduce sempre di più a correre in soccorso delle piccole e medie imprese in cerca di risorse creditizie adeguate per fronteggiare il momento e ridurre eventuali nuove perdite generate sostanzialmente dalla lunga inoperatività. I circuiti della finanza alternativa per le PMI continuano a crescere anche ai tempi del Covid19: l’incertezza e la percezione di possibili recessioni o peggioramenti delle condizioni di liquidità delle imprese spingono a diversificare i canali di finanziamento e a esplorare nuove strade.

 

Se vuoi conoscere le soluzioni di finanza alternativa per le quali HSL può fornirti un supporto dedicato, visita la pagina dedicata e contattaci.

Articolo completo qui.

Fonte: Federturismo